Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 24 febbraio 2024  | aggiornato alle 09:58 | 103371 articoli pubblicati

Come funziona il progetto Helix Energy: energia pulita e doppia fonte di reddito

L’idea è avere una fonte di reddito sostenibile grazie alla combinazione di elicicoltura e agrivoltaico. 3 le aziende cuneesi coinvolte: Lumacheria Italiana, eViso ed Esi Idrocentro

di Daniele Alessandrini
 
09 febbraio 2024 | 19:07

Come funziona il progetto Helix Energy: energia pulita e doppia fonte di reddito

L’idea è avere una fonte di reddito sostenibile grazie alla combinazione di elicicoltura e agrivoltaico. 3 le aziende cuneesi coinvolte: Lumacheria Italiana, eViso ed Esi Idrocentro

di Daniele Alessandrini
09 febbraio 2024 | 19:07
 

Dal 31 gennaio al 3 febbraio si è svolta a VeronaFiere la 116ª edizione della rassegna internazionale di agricolturaFierAgricola 2024”, con quasi 100mila visitatori e 820 aziende rappresentative di 20 nazioni. Energia, clima, agricoltura, tecnologie e zootecnia i tanti settori interessati dai temi trattati all’insegna dell’innovazione. In particolare: “Chiocciola Metodo Cherasco”, dall'Università di Pollenzo al progetto Helix Energy - dal Sole alla Terra.

Come funziona il progetto Helix Energy: energia pulita e doppia fonte di reddito

Sei recinti dell‘allevamento delle chiocciole sui quali vengono apposti alcuni pannelli fotovoltaici

Helix Energy, creazione di energia pulita e doppia fonte di reddito

L’idea di fondo del progetto Helix Energy è l’individuazione di una fonte di reddito sostenibile grazie alla combinazione di elicicoltura ed agrivoltaico. Tre le aziende cuneesi coinvolte: Lumacheria Italiana, eViso ed Esi Idrocentro. Di cosa si tratta? Di un modulo base (“Taglio Minimo”) composto da sei recinti per l'allevamento di chiocciole sui quali vengono apposti alcuni pannelli fotovoltaici.

Tale modello determina una doppia fonte di reddito per l’allevatore, che può vendere sia l’energia prodotta che le chiocciole allevate. Senza scendere in dettagli scientifici e tecnici, si tratta di attingere elettricità dal glucosio e dall’ossigeno presenti nell'organismo di questi piccoli molluschi.

Helix Energy, e la sinergia tra diverse aziende

Simone Sampò, direttore dell'Istituto internazionale di Elicicoltura “Chiocciola Metodo Cherasco” e Ceo di Lumacheria Italiana - realtà del settore alimentare nazionale - ha sottolineato l’importanza di offrire agli allevatori la possibilità di diversificare la propria attività e accrescerla nel contesto di un’agricoltura sostenibile e di un’energia pulita.

Nico Cusino, Ceo del Gruppo Esi Idrocentro, e Franco Pancino, direttore commerciale di eViso hanno dato valore alla collaborazione tra le diverse aziende in un progetto destinato a svilupparsi e a impattare positivamente sull’ambiente. Chiara Lovera, Ceo di Snail Therapy Company - una delle realtà che compongono il Polo dell’Elicicoltura di Cherasco - ha ricordato i benefici che l’utilizzo di prodotti a base di siero di chiocciola può portare alla salute e al benessere degli animali domestici. L'assessore all'Agricoltura della Regione Piemonte Marco Protopapa e il senatore Giorgio Bergesio sono intervenuti garantendo l’impegno e il sostegno delle istituzioni nell’affrontare le prossime sfide ambientali ed economiche. Ogni promessa è debito.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Siggi
Bonduelle
Union Camere
ROS

Siggi
Bonduelle
Union Camere

ROS
Tirreno CT