Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 19 maggio 2024  | aggiornato alle 01:04 | 105271 articoli pubblicati

Roero
Salomon FoodWorld
Salomon FoodWorld

Le bollicine del Trentino grandi protagoniste per un giorno a Milano

“Trentodoc in Città” è un'occasione per conoscere e apprezzare le bollicine prodotte in Trentino. Quello di lunedì 20 maggio al The Westin Palace di Milano è un evento imperdibile per tutti gli appassionati di vino di qualità

 
14 maggio 2024 | 11:21

Le bollicine del Trentino grandi protagoniste per un giorno a Milano

“Trentodoc in Città” è un'occasione per conoscere e apprezzare le bollicine prodotte in Trentino. Quello di lunedì 20 maggio al The Westin Palace di Milano è un evento imperdibile per tutti gli appassionati di vino di qualità

14 maggio 2024 | 11:21
 

Lunedì 20 maggio, presso il Westin Palace Hotel di Milano, torna "Trentodoc in Città", l'evento dedicato alla scoperta delle bollicine di montagna. Un'occasione imperdibile per sommelier e operatori del settore del vino per approfondire la conoscenza del metodo classico trentino.

Le bollicine del Trentino grandi protagoniste per un giorno a Milano

“Trentodoc in Città”, a Milano bollicine trentine grandi protagoniste

Trentodoc in Città, bollicine grandi protagoniste

Protagonista dell'evento sarà un grande banco di assaggio dove sarà possibile degustare 143 etichette prodotte da 51 case spumantistiche associate all'Istituto Trento Doc. Ogni cantina sarà presente con un proprio desk per far conoscere al meglio i propri prodotti.

 

Per gli appassionati più esigenti, sono in programma sei Masterclass guidate da tre eccezionali sommelier: Maurizio Dante Filippi (Miglior Sommelier d'Italia 2016), Stefano Berzi (Miglior Sommelier d'Italia 2021) e Cristian Maitan (attuale Miglior Sommelier d'Italia). Le Masterclass offriranno un'immersione completa nel mondo del Trentodoc, con la possibilità di degustare e approfondire le caratteristiche di queste pregiate bollicine. Oltre alle Masterclass, i tre Migliori Sommelier d'Italia saranno presenti in sala insieme ai produttori per rispondere alle domande dei visitatori e soddisfare la loro curiosità sulle bollicine di montagna.

Trentodoc in Città, come partecipare all'evento

Per facilitare la scoperta dei Trentodoc in degustazione, è disponibile l'App Trentodoc, scaricabile gratuitamente su App Store e Google Play. L'App permette di consultare le schede tecniche dei vini in mescita, di avere informazioni sulle case spumantistiche e di prendere appunti sulle proprie degustazioni, anche offline.

Le bollicine del Trentino grandi protagoniste per un giorno a Milano

Per gli appassionati più esigenti, sono in programma sei Masterclass guidate da tre eccezionali sommelier

Per i soci Ais, l'ingresso è gratuito in regola con la quota associativa per l'anno 2024. La prenotazione alle masterclass è obbligatoria, iscrivendosi a questo link. Per gli altri operatori del settore (no soci Ais che seguono le modalità di iscrizione agli eventi Ais), l'ingresso è consentito solo previo accredito, scrivendo una mail all'indirizzo bollicine@trentodoc.com.

Trentodoc in Città, le Masterclass in programma

Durante la giornata sono previste sei masterclass della durata di un'ora.

  • 13.30-14.30, Sala Castaldi
    Zero dosage: viaggio attraverso uno stile e un'intenzione
    Degustazione guidata da Stefano Berzi
  • 14.30-15.30, Sala Donatello Tiziano Masaccio
    Alla scoperta dei territori Trentodoc
    Degustazione guidata da Maurizio Dante Filippi
  • 15.30-16.30, Sala Castaldi
    L'Arte dell'annata: le “impronte” della natura in ogni millesimato
    Degustazione guidata da Stefano Berzi
  • 16.30-17.30, Sala Donatello Tiziano Masaccio
    Il “ruolo del tempo” per il carattere dei Trentodoc riserva
    Degustazione guidata da Cristian Maitan
  • 17.30-18.30, Sala Castaldi
    Zero dosage: viaggio attraverso uno stile e un'intenzione
    Degustazione guidata da Maurizio Dante Filippi e Hosam Eldin Abou Eleyoun
  • 18.30-19.30, Sala Donatello Tiziano Masaccio
    L'Arte dell'annata: le “impronte” della natura in ogni millesimato
    Degustazione guidata Cristian Maitan

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Molino Pavoni
Julius Meiln
Fonte Margherita
Bergader

Molino Pavoni
Julius Meiln
Fonte Margherita

Bergader
Longarone Fiere
Sartori