Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 30 maggio 2024  | aggiornato alle 11:38 | 105490 articoli pubblicati

Roero
Salomon FoodWorld
Salomon FoodWorld

Vinitaly, premio Angelo Betti: ecco chi sono i benemeriti della vitivinicoltura 2024

Proclamati i vincitori del “Angelo Betti - Benemeriti della vitivinicoltura”. La medaglia è assegnata a istituzioni o personalità che hanno contribuito al progresso della produzione viticola ed enologica della propria regione

 
15 aprile 2024 | 11:43

Vinitaly, premio Angelo Betti: ecco chi sono i benemeriti della vitivinicoltura 2024

Proclamati i vincitori del “Angelo Betti - Benemeriti della vitivinicoltura”. La medaglia è assegnata a istituzioni o personalità che hanno contribuito al progresso della produzione viticola ed enologica della propria regione

15 aprile 2024 | 11:43
 

I vincitori del "Premio Angelo Betti - Benemeriti della vitivinicoltura" sono stati proclamati durante Vinitaly. Questa medaglia annuale è assegnata a istituzioni o personalità che hanno significativamente contribuito al progresso qualitativo della produzione viticola ed enologica della propria regione, così come alla crescita del settore vinicolo italiano attraverso la loro attività professionale o imprenditoriale.

Vinitaly, premio Angelo Betti: ecco chi sono i benemeriti della vitivinicoltura 2024

I premiati della 51ª edizione del "Premio Angelo Betti"

Premio Angelo Betti, un premio per le eccellenze del territorio

Giunto alla sua 51ª edizione, il Premio Angelo Betti si conferma «tra i più sentiti e prestigiosi riconoscimenti del settore», ha commentato il presidente di Veronafiere, Federico Bricolo, assieme all'amministratore delegato Maurizio Danese alla cerimonia di premiazione. «Si tratta di un'iniziativa volta a valorizzare non solo l'eccellenza ma anche la tipicità dei territori e che, proprio per questo, richiede ogni anno la preziosa collaborazione degli assessorati regionali all'Agricoltura», ha aggiunto Bricolo.

Vinitaly, premio Angelo Betti: ecco chi sono i benemeriti della vitivinicoltura 2024

La medaglia annuale è assegnata a istituzioni o personalità che hanno significativamente contribuito al progresso qualitativo della produzione viticola ed enologica della propria regione

«Quest'anno - ha concluso Bricolo - abbiamo voluto fortemente ricordare assieme alla Regione Sicilia l'impegno civile e la straordinaria luce di Marisa Leo, "donna del vino" innamorata della sua terra e del suo lavoro, vittima dell'ennesimo femminicidio. Vinitaly e tutto il mondo del vino ne celebrano con questo riconoscimento la memoria. Infine, ma non per importanza ricordiamo anche le doti umane e professionali di Matteo Mattei, protagonista del mondo vitivinicolo del Trentino prematuramente scomparso».

Vinitaly, i benemeriti 2024 del Premio Angelo Betti

Per il 56° Vinitaly, vanno ad arricchire l'Albo d'Oro del “Premio Angelo Betti - Benemeriti della vitivinicoltura”:

  • Riccardo Iacobone (Abruzzo)
  • Francesco Perillo (Basilicata)
  • Salvatore Molettieri (Campania)
  • Luigi Nola (Calabria)
  • Associazione “Modigliana Stella dell'Apennino” (Emilia-Romagna)
  • Daniele Drius (Friuli Venezia-Giulia)
  • Azienda agricola Villa Simone (Lazio)
  • Giacomo Cattaneo Adorno (Liguria)
  • Andrea Virgili (Lombardia)
  • Mario Lucchetti (Marche)
  • Roberto De Stefano (Molise)
  • Michela Marenco (Piemonte)
  • Alois Frotscher (Provincia Autonoma di Bolzano)
  • Matteo Mattei (Provincia Autonoma di Trento)
  • Alessandra Quarta (Puglia)
  • Salvatore Elio Carta (Sardegna)
  • Marisa Leo (Sicilia)
  • Maddalena Guidi (Toscana)
  • Tenute Lunelli - Tenuta Castelbuono (Umbria)
  • Andre' Gerbore (Valle d'Aosta)
  • Andrea Sartori (Veneto)

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Siggi
Onesti Group
Siad
Cosi Com'è

Siggi
Onesti Group
Siad

Cosi Com'è
Elle & Vire
Julius Meiln