Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 19 maggio 2024  | aggiornato alle 00:17 | 105271 articoli pubblicati

Roero
Salomon FoodWorld
Roero

Bardana e tarassaco contro l’acne: ecco come preparare la tisana anti brufoli

Una delle combinazioni erboristiche più potenti per l'acne comprende la bardana e il tarassaco. Queste due piante offrono una sinergia unica di proprietà che possono aiutare a purificare la pelle dall'interno

 
05 maggio 2024 | 07:30

Bardana e tarassaco contro l’acne: ecco come preparare la tisana anti brufoli

Una delle combinazioni erboristiche più potenti per l'acne comprende la bardana e il tarassaco. Queste due piante offrono una sinergia unica di proprietà che possono aiutare a purificare la pelle dall'interno

05 maggio 2024 | 07:30
 

I tanto odiati brufoli, compagni indesiderati di molti giovani (ma anche adulti)… L'acne richiede spesso un approccio multifattoriale per essere trattata efficacemente. Mentre esistono numerosi trattamenti convenzionali disponibili, molti individui cercano soluzioni naturali per affrontare questo problema dermatologico comune. In questo contesto, le erbe depurative si sono dimostrate essere una risorsa preziosa nel combattere l'acne e ripristinare la salute della pelle, come spiega Luca Avoledo (biologo nutrizionista, dottore magistrale in scienze della nutrizione umana, dottore magistrale in scienze naturali, master universitario in naturopatia). Una delle combinazioni erboristiche più potenti per l'acne comprende la bardana (Arctium lappa) e il tarassaco (Taraxacum officinale). Queste due piante offrono una sinergia unica di proprietà che possono aiutare a purificare la pelle dall'interno, ridurre l'infiammazione e promuovere la guarigione. Ecco perché e come consumarle.

Bardana e tarassaco contro l’acne: ecco come preparare la tisana anti brufoli

L'acne richiede spesso un approccio multifattoriale per essere trattata efficacemente

Bardana e tarassaco rimedi naturali contro l’acne

La bardana, con le sue qualità antiseborroiche, disinfettanti, antinfiammatorie e cicatrizzanti, si è dimostrata particolarmente utile nel contrastare le forme acneiche. Grazie alla sua capacità di ridurre il sebo in eccesso, combattere i batteri responsabili dell'acne e calmare l'infiammazione, la bardana è diventata una scelta popolare per coloro che cercano rimedi naturali per la pelle problematica.

Bardana e tarassaco contro l’acne: ecco come preparare la tisana anti brufoli

Il tarassaco, insieme alla bardana, sono perfetti per una tisana anti acne

Il tarassaco, invece, agisce come un fitoterapico depurativo ed epatoprotettore. La sua capacità di migliorare la funzionalità del fegato e della cistifellea, stimolare la secrezione della bile e agire come diuretico ha risvolti benefici anche per la pelle. Riducendo il carico tossico sul fegato e migliorando la sua capacità di eliminare le tossine dal corpo, il tarassaco può contribuire a ridurre i problemi cutanei, inclusa l'acne.La combinazione di bardana e tarassaco in una tisana può offrire numerosi benefici per coloro che soffrono di acne.

Come preparare la tisana anti-brufoli

Preparare la tisana contro l’acne è facile e veloce. Occorre:

  • procurarsi una miscela in parti uguali di radici sminuzzate di tarassaco e bardana. Queste erbe possono essere facilmente reperite in erboristeria.
  • preparare il decotto mettendo le radici spezzettate in acqua fredda (circa un cucchiaio per tazza). Portare l'acqua a ebollizione e lasciar bollire per circa dieci minuti. Successivamente, abbassare la fiamma e lasciare che il decotto si riposi per altri dieci minuti.
  • una volta trascorso il tempo di riposo, filtrare il decotto. Si consiglia di consumare due-tre tazze al giorno, lontano dai pasti, per massimizzare i benefici per la pelle.

Bardana e tarassaco: l’applicazione topica contro i brufoli

Ma non solo da bere, si può fare anche applicazione topica: per ottenere ulteriori benefici, è possibile, infatti, utilizzare una tisana concentrata di sole radici di bardana per un'applicazione topica. Basta imbevere una garza o una pezzuola nel liquido e applicarla sugli individui brufoli. Alternativamente, si può applicare delicatamente il decotto con un batuffolo di cotone sulle aree interessate dalla acne.

È importante sottolineare che, mentre i rimedi naturali come la tisana di bardana e tarassaco possono essere efficaci per molti individui, potrebbero non funzionare per tutti. Si consiglia sempre di consultare un professionista della salute prima di iniziare qualsiasi nuovo trattamento, specialmente se si stanno già assumendo farmaci o si hanno condizioni mediche preesistenti.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       



Italmill
Cosi Com'è

Molino Pasini
Molino Pavoni
Onesti Group