Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 24 aprile 2024  | aggiornato alle 08:20 | 104771 articoli pubblicati

Salomon FoodWorld
Rational
Salomon FoodWorld

Tanti i rimedi chimici anti-sbornia, ma i migliori restano quelli della nonna

Dalla Safety Shot alle pillole di Myrkl ed Elotrans fino ai noodles istantanei: questi rimedi chimici per sconfiggere la sbornia funzionano (in parte), ma fanno decisamente male alla nostra salute. Ecco perché

 
14 febbraio 2024 | 17:35

Tanti i rimedi chimici anti-sbornia, ma i migliori restano quelli della nonna

Dalla Safety Shot alle pillole di Myrkl ed Elotrans fino ai noodles istantanei: questi rimedi chimici per sconfiggere la sbornia funzionano (in parte), ma fanno decisamente male alla nostra salute. Ecco perché

14 febbraio 2024 | 17:35
 

Il giorno dopo una sbornia - ovviamenti ci riferiamo a chi non è astemio - è sempre una dura lotta con sé stessi. Stanchezza, mal di testa e mal di stomaco sono i sintomi più accusati da chi la sera prima si è dato alla pazza gioia davanti al bancone del bar, al ristorante oppure ad una festa.

Tanti i rimedi chimici anti-sbornia, ma i migliori restano quelli della nonna

Negli ultimi anni molte aziende hanno creato rimedi chimici (non salutari) contro la sbornia

E negli ultimi anni molte aziende (in particolare quelle farmaceutiche), cavalcando il numero sempre più grande di giovani che consumano alcol, hanno messo in commercio alcuni rimedi per tornare alla "normalità", come, per esempio, la Safety Shot dell'omonima azienda, le pillole di Myrkl ed Elotrans oppure gli spaghettini istantanei (noodles). In parte funzionano, sì, ma sul lungo periodo fanno decisamente male alla nostra salute. Vi spieghiamo il perché.

Rimedi anti-sbornia: pillole e noodles istantanei fanno male alla salute

Ad esempio, un uso eccessivo di Elotrans può comportare rischi di interazioni con altri farmaci, soprattutto quelli per il cuore, come indicato nel foglio illustrativo. Inoltre, problemi come l'insufficienza renale o l'assunzione contemporanea di altri medicinali possono causare complicazioni nell'assunzione di Elotrans. Per il Myrkl, come spiegato dall'amministratore delegato dell'azienda, Hakan Magnusson, «il suo scopo è quello di aiutare quei bevitori moderati regolari a svegliarsi sentendosi al meglio il giorno successivo. La pillola non può frenare effetti indesiderati in caso di eccessiva assunzione di alcolici».

 

Anche i noodles istantanei sono sconsigliatissimi: perché se un assaggio ogni tanto può passare, l'uso continuo e prolungato è assolutamente al di fuori di ogni consiglio dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms). Mentre per la Safety Shot, i giudizi sono migliori, anche se tra i tantissimi ingredienti (acqua, pectina di mela, aromi, acido citrico, magnesio, caffeina, potassio, ecc...), secondo il dottor Emmert Roberts, docente di psichiatria della dipendenza al King's College di Londra, l'unico che aiuterebbe un po' a ridurre l'hangover è la pyridoxine, usato principalmente in casi di intossicazione.

I rimedi naturali per "sconfiggere" la sbornia

Dunque, i rimedi della nonna (quelli naturali) si rivelano ancora i più efficaci e salutari. Ecco, di seguito, alcuni consigli per contrastare i sintomi della sbornia:

Acqua: l'idratazione è la chiave

Uno dei rimedi più importanti per affrontare la sbornia è l'idratazione. L'alcol è noto per causare disidratazione, quindi bere molta acqua può aiutare a reidratare il corpo e a eliminare le tossine. Bere acqua prima di andare a letto dopo una serata di festa e continuare a bere acqua durante la giornata successiva può contribuire a ridurre i sintomi della sbornia.

Tanti i rimedi chimici anti-sbornia, ma i migliori restano quelli della nonna

Uno dei rimedi più efficaci per sconfiggere la sbornia è l'idratazione

Succhi di frutta e frutta fresca

I succhi di frutta naturali, ricchi di vitamine e antiossidanti, possono aiutare a ripristinare i livelli di zucchero nel sangue e ad alleviare i sintomi della sbornia. La frutta fresca, come banane, mele e agrumi, è anche una buona opzione poiché fornisce importanti nutrienti e aiuta a reidratare il corpo.

Tè allo zenzero

Lo zenzero è noto per le sue proprietà anti-nausea e digestive. Preparare una tazza di tè allo zenzero fresco può aiutare a lenire lo stomaco e a ridurre le sensazioni di nausea associate alla sbornia. Aggiungere un po' di miele può anche fornire un dolce sollievo.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Union Camere

Italmill
Onesti Group

Fonte Margherita
Siad