Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 19 maggio 2024  | aggiornato alle 01:06 | 105271 articoli pubblicati

Roero
Salomon FoodWorld
Salomon FoodWorld

Tradizione

La Baia di Cremia: la ricetta tradizionale del Persicotto

La ricetta del Persicotto, tradizonale del lago di Como e specialità del Buon Ricordo realizzata dagli chef Ilario e Emanuele Castelnovo de Ristorante La Baia di Cremia (Co)

di Ilario Castelnovo, Emanuele Castelnovo
 
03 maggio 2024 | 16:14

La Baia di Cremia: la ricetta tradizionale del Persicotto

La ricetta del Persicotto, tradizonale del lago di Como e specialità del Buon Ricordo realizzata dagli chef Ilario e Emanuele Castelnovo de Ristorante La Baia di Cremia (Co)

di Ilario Castelnovo, Emanuele Castelnovo
03 maggio 2024 | 16:14
 

La Baia di Cremia: la ricetta tradizionale del Persicotto

Il Persicotto

IPersicotto.
Ricetta storica del Lago di Como e specialità del Buon Ricordodegli chef Ilario e Emanuele Castelnovo de Ristorante La Baia di Cremia (Co).

Ingredienti per 4 persone

  • 32 pz (400 g) di filetti di pesce persico
  • 90 g di riso Carnaroli
  • 300 g di burro aromatizzato al Timoncello del Lago di Como
  • 270 g di formaggio grana grattugiato
  • 2 L di olio per frittura
  • 2 uova
  • pangrattato q.b.
  • farina 00 q.b.
  • polvere di timo da guarnizione q.b.
  • brodo vegetale q.b.
  • polvere di timo q.b.

Preparazione

  • Preparare tutto l’occorrente per la panatura del persico, asciugandolo per bene. Passare i singoli filetti prima nella farina, quindi nelle uova precedentemente sbattute e successivamente nel pangrattato. Infine riporli in una teglia a riposare così che la panatura non si stacchi al momento della frittura.
  • Scaldare l’olio per utilizzarlo successivamente, quindi iniziare con la preparazione del risotto. Tostare il riso con un filo di olio, quindi bagnare abbondantemente e con costanza con il brodo fino ad arrivare a cottura.
  • Nel mentre che il riso cuoce friggere i filetti di persico nell’olio, avendo cura di farli dorare uniformemente. Poggiarli su abbondante carta assorbente e tornare al risotto che a questo punto ha raggiunto cottura.
  • Mantecare il risotto con il burro al Timoncello e il Grana, incorporando più aria possibile, quindi impiattare nei vari piatti avendo l’accortezza di stendere per bene il risotto.
  • Adagiare i filetti di persico a cerchio e spolverare al centro con un poco di polvere di timo.

Segui il nostro canale Telegram con tutte le ricette dei grandi chef italiani.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Molino Pasini
Vini Alto Adige
Siggi
Longarone Fiere

Molino Pasini
Vini Alto Adige
Siggi

Longarone Fiere
Julius Meiln
Agugiaro e Figna Le 5 Stagioni