Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 24 febbraio 2024  | aggiornato alle 11:11 | 103374 articoli pubblicati

Olimpiadi di cucina, Sicilia on fire: dopo l'argento di squadra, un oro di Molinaro

Patron de Il Bacio Bar a Bagheria, in provincia di Palermo, Molinaro si è aggiudicato la medaglia d'oro nella gara di pasticceria artistica individuale nella categoria scultura di zucchero artistico a Stoccarda

 
09 febbraio 2024 | 11:37

Olimpiadi di cucina, Sicilia on fire: dopo l'argento di squadra, un oro di Molinaro

Patron de Il Bacio Bar a Bagheria, in provincia di Palermo, Molinaro si è aggiudicato la medaglia d'oro nella gara di pasticceria artistica individuale nella categoria scultura di zucchero artistico a Stoccarda

09 febbraio 2024 | 11:37
 

Medaglia d’argento al Culinary team Palermo, un oro allo chef Giuseppe Molinaro per la categoria Pasticceria artistica e tre argenti per la categoria Catering allo chef Benedetto Priolo. Sono questi i maggiori riconoscimenti ottenuti dai componenti dell’Associazione provinciale Cuochi e Pasticceri Palermo alla fine delle Olimpiadi  culinarie IKA. Le gare si sono svolte dal 2 al 7 febbraio 2024 a Stoccarda. Qui chef e federazioni provenienti da tutto il mondo si sono riunite per gareggiare e aggiudicarsi le varie medaglie in vari categorie professionali. L’evento, giunto alla 26ª edizione, è stato organizzato dall’associazione tedesca cuochi (VKD) e si svolge ogni 4 anni dal 1900.

Molinaro, oro alle Olimpiadi di pasticceria artistica individuale

Giovane, talentuoso e con una maestria tecnica lodevole, Giuseppe Molinaro patron de "Il Bacio Bar" a Bagheria (Pa) è riuscito a conquistare la prestigiosa giuria degli Ika Culinary Olympics di Stoccarda 2024, ottenendo la medaglia d'oro alle Olimpiadi di pasticceria artistica individuale. Il trionfo inaspettato è arrivato nella categoria scultura di zucchero artistico realizzando capitan uncino, molto particolare e artistica la decorazione nei suoi tratti realistici quanto frutto di una creatività di estrema precisione che ha colpito la giuria, apprezzando i colori usati, le forme e tutti i dettagli dai fiori ai nastri.

Olimpiadi di cucina, Sicilia on fire: dopo l'argento di squadra, un oro di Molinaro

Il pasticcere Giuseppe Molinaro, oro alle Olimpiadi di cucina a Stoccarda

Un successo arrivato dopo un attento e ricercato studio in laboratorio seguito da un serrato confronto con professionisti provenienti da diversi Paesi di tutto il mondo. Importante è stata la scelta dell'utilizzo di materie prime di alta qualità che contraddistingue la tradizione siciliana e nazionale. Molinaro, pero`, è forte anche di un percorso formativo importante come quello intrapreso con il Campione del mondo di pasticceria Emmanuele Forcone, con cui ha avviato un interessante studio sullo zucchero artistico.

Giuseppe Molinaro: «La medaglia d'oro mi riempie il cuore»

«Il livello della competizione era altissimo - dichiara lo chef bagherese Giuseppe Molinaro - che ha visto la presenza di tanti professionisti provenienti da tutto il mondo. È la prima volta che partecipo ad una gara e ad oggi questa medaglia mi riempie il cuore di emozione e soddisfazione che accresce il mio percorso di crescita professionale. Un successo dovuto anche ai tanti mesi di preparazione e studio per un settore della pasticceria che fin da subito mi ha affascinato».

Molinaro, un oro che si aggiunge all'argento del team Sicilia

A questo si è unita la medaglia d'argento e gli apprezzamenti della giuria internazionale per la squadra ufficiale dell'Unione regionale cuochi siciliani che ha conquistato la medaglia e i complimenti della Giuria nella prestigiosa competizione mondiale che lo scorso 3 febbraio ha gareggiato alle Olimpiadi di Cucina Ika 2024, nella categoria Regional Culinary Art. Il team ha presentato il tavolo di cucina fredda con piatti realizzati utilizzando le eccellenze della Sicilia.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Siggi
Siad
Union Camere
Tipicità

Siggi
Siad
Union Camere

Tipicità
Tirreno CT