Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 18 giugno 2024  | aggiornato alle 23:40 | 105944 articoli pubblicati

Elle & Vire
Rational
Elle & Vire

Tra mare e montagna c'è di mezzo... il lago, sempre più amato dai turisti

Tra ville da sogno, borghi storici e panorami mozzafiato, i laghi italiani stanno ormai diventando la terza via del turismo. Il lago di Como, in particolare, è sempre più amato dagli stranieri anche provenienti da fuori Europa

 
08 giugno 2024 | 10:19

Tra mare e montagna c'è di mezzo... il lago, sempre più amato dai turisti

Tra ville da sogno, borghi storici e panorami mozzafiato, i laghi italiani stanno ormai diventando la terza via del turismo. Il lago di Como, in particolare, è sempre più amato dagli stranieri anche provenienti da fuori Europa

08 giugno 2024 | 10:19
 

Dopo gli anni del Covid, il turismo lacustre sta vivendo una vera e propria rinascita. Complici la ricerca di esperienze tranquille e autentiche, l'offerta variegata e la bellezza paesaggistica, i laghi si candidano come la "terza via" del turismo, alternativa alle classiche mete di mare e montagna. Un successo che si riflette su tutti i laghi italiani, dal Garda al Maggiore, ma che è particolarmente evidente, sul lago di Como, che già nel 2021 aveva superato i numeri pre-pandemia, con oltre 1,1 milioni di turisti.

Tra mare e montagna c'è di mezzo... il lago, sempre più amato dai turisti

Il lago di Como sempre più amato dagli stranieri

Laghi del Nord Italia uniti per offrire una nuova tipologia di turismo

Un trend positivo confermato dalla Borsa Internazionale dei Laghi del Nord Italia, svoltasi a Como a inizio primavera, che ha visto la partecipazione di circa 150 operatori turistici e buyer globali. L'obiettivo? Promuovere il lago di Como e i laghi del Nord come un unico pacchetto turistico, valorizzando le loro peculiarità e bypassando i confini. «Un'occasione preziosa per far scoprire le bellezze del nostro territorio in tutte le stagioni dell'anno - spiega Marco Galimberti, presidente della Camera di Commercio di Como-Lecco - Dalla natura incontaminata ai borghi storici, dai giardini sontuosi alle ville da mille e una notte, il lago di Como offre un'esperienza unica che non delude mai».

Tra le proposte più interessanti, gli itinerari che combinano natura, cultura ed enogastronomia, le attività sportive acquatiche e outdoor, e le escursioni nei dintorni. Il tutto arricchito da un'offerta ricettiva di alto livello, che spazia dagli hotel di lusso ai B&B a conduzione familiare.

Dolcevita

Lago di Como amatissimo dagli stranieri

Non stupisce quindi che il lago di Como sia una meta ambita dai turisti stranieri, che rappresentano quasi due terzi delle presenze totali. In particolare, gli americani, gli europei e i turisti provenienti dai Paesi extra-europei, come l'India.



Un successo che ha generato anche importanti ricadute occupazionali, con oltre 31.000 addetti impiegati nel settore turistico lariano a fine 2023.

Un trend positivo che, seppur con qualche criticità legata all'eccessivo afflusso di turisti in alta stagione, conferma il lago di Como come una delle destinazioni turistiche più apprezzate d'Italia e del mondo.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Di Marco
Consorzio Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Modena
Consorzio Barbera Asti
Siad

Di Marco
Consorzio Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Modena

Consorzio Barbera Asti
Molino Grassi
Siggi