Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 19 giugno 2024  | aggiornato alle 01:10 | 105944 articoli pubblicati

Elle & Vire
Rational
Elle & Vire

Jazz e beneficenza a Milano al ristorante Don Lisander

Per tutta l'estate, il locale ospiterà Jazz Nights at Don Lisander, una rassegna di serate dedicate alla musica jazz e alla gastronomia d'eccellenza in collaborazione con il Blue Note Milano

di Michele Pizzillo
 
08 giugno 2024 | 14:33

Jazz e beneficenza a Milano al ristorante Don Lisander

Per tutta l'estate, il locale ospiterà Jazz Nights at Don Lisander, una rassegna di serate dedicate alla musica jazz e alla gastronomia d'eccellenza in collaborazione con il Blue Note Milano

di Michele Pizzillo
08 giugno 2024 | 14:33
 

La location è fra le più suggestive nel centro di Milano e pur affacciandosi sulla frequentatissima via Manzoni, lo splendido giardino, che anticipa l’elegante sala principale ricavata dall’originaria cappella di Palazzo Trivulzio, fa capolino sulla strada quasi con timida discrezione. Insomma, un locale storico, nel centro di Milano, che custodisce il gusto della tradizione in una veste contemporanea, quasi vicino all’estasi ha scritto qualche ospite. L’insegna, Don Lisander, come è facile intuire, richiama uno dei più famosi milanesi, Alessandro Manzoni, affettuosamente chiamato Don Lisander appunto, che oltretutto abitava vicino al ristorante. Questo elegante e raffinato locale guidato da Stefano Marazzato insieme allo chef Massimo Moroni, che è anche presidente della Delegazione Lombardia di Apci (Associazione professionale cuochi italiani) prende parte alla Rassegna Blue Note Off, voluta dal noto locale milanese - Blue Note, appunto, che è molto noto per le rassegne musicali che propone -, per portare la musica jazz nei più importanti palcoscenici cittadini.

Jazz e beneficenza a Milano al ristorante Don Lisander

Il ristorante milanese Don Lisander

Don Lisander, note jazz e sapori raffinati

Per Don Lisander si tratta di una serie di appuntamenti che saranno ospitati nel riservato e accogliente spazio del proprio giardino. Per ogni serata, lo chef Moroni ha ideato un menu speciale per deliziare gli ospiti insieme alla musica. Un percorso gastronomico che percorre gusti, ingredienti e sapori capaci di raccontare la cucina di un ristorante storico e molto famoso, oltre alla creatività ed estro dello chef.

Un menu sempre diverso per ogni serata, dopo quello di esordio, giovedì 6 giugno con gli ospiti che sono stati trascinati dalla musica eseguita da Matthew Lee-“Piano Man”, esecuzione molto applaudita dagli ospiti che vi hanno partecipando rafforzando il ritmo con le proprie mani. Mentre dalla cucina arrivavano tre ottimi piatti come Tartare di gambero rosso “Don Gambero”, acciughe e limone, bufala affumicata, fiori di zucca, caviale Baikal; Riso carnaroli al nero di seppia, baccalà, cipolla rossa caramellata e lime; Lemon Pie.

Don Lisander, serate di jazz, buona cucina e beneficenza

Da aggiungere che le speciali serate del Don Lisander costituiscono anche un importante occasione benefica. Parte del ricavato, ha detto Marazzato, sarà devoluto a SLAFood, l’associazione che unisce il talento degli chef affiancandoli ai professionisti della scienza, per sostenere la raccolta fondi per la ricerca e specifici progetti di presa in carico nutrizionale delle persone malate di SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica) fondata da Davide Rafanelli, imprenditore monzese affetto appunto da SLA per unire il talento degli chef italiani per sostenere i progetti di presa in carico nutrizionale dei centri clinici specializzati che collaborano con l’Ospedale Niguarda.

Il programma di Jazz Nights at Don Lisander

Giovedì 13 giugno ore 20 - Nick The Nightfly – “Unforgettable” da Sinatra a Bublè

  • Carpaccio di branzino Islasur, pompelmo, avocado e zuppetta di agrumi
  • Baccalà Giraldo, piselli, provola affumicata e marmellata di tuorlo
  • Tartelletta di lamponi
  • Acqua, caffè, vino alla carta
  • 150 euro a persona

Mercoledì 19 giugno ore 20 - Vince Tempera – “Da Fellini a Tarantino con tributo a Burt Bacharach”

  • Polpo dorato, cavolfiore, crumble di wasabi
  • Riso Carnaroli cotto in bisque, gambero rosa e Patanegra Blazquez
  • Bavarese al cioccolato e ciliegia “Donatella”
  • Acqua, caffè, vino alla carta
  • 120 euro a persona

Mercoledì 26 giugno ore 20 - Mario Lavezzi – “E la vita bussò”

  • Battuta Piemontese “Madama Bianca”, caviale Baikal e vele di pane croccanti
  • Filetto di vitello in crosta, gateau di patate, senape e la sua salsa
  • Mousse ai tre cioccolati
  • Acqua, caffè, vino alla carta
  • 140 euro a persona

Mercoledì 3 luglio ore 20 - Sergio Cocchi - “Omaggio a Ray Charles”

  • Conchiglioni ripieni di ragù di anatra, besciamella alla cannella e la sua riduzione
  • Filetto di maialino al pepe verde e patate montate
  • Bavarese al cioccolato “Foresta Nera”
  • Acqua, caffè, vino alla carta
  • 100 euro a persona

Giovedì 11 luglio ore 20 - Stefano Signoroni – “Singing la dolce vita”

  • Carpaccio di manzo e verdure in carpione
  • Mezzi paccheri, melanzane, pomodori confit, menta e ricotta salata
  • Cheesecake e passion fruit
  • Acqua, caffè, vino alla carta
  • 100 euro a persona

Mercoledì 17 luglio ore 20 - Gigi Cifarelli Quartet – “Piano man”

  • Medaglione di vitello al panko, soffice di patate e scalogno in agrodolce
  • Riso cacio, pepe, lime e guanciale croccante
  • Mousse al cioccolato e lamponi
  • Acqua, caffè, vino alla carta
  • 110 euro a persona

Mercoledì 24 luglio ore 20

  • Joyce Elaine Yuille – “Our favorite standards”
  • Tonno Fuentes, mango e agrumi
  • Branzino rivisitato alla ligure
  • Bavarese al cioccolato e lampone “Biancaneve”
  • Acqua, caffè, vino alla carta
  • 110 a persona

Don Lisander
Via Alessandro Manzoni 12/A - 20121 Milano
Tel 02 7602 0130

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Debic
Electrolux
Siggi
Rcr
Siad

Debic
Electrolux
Siggi

Rcr
Vini Alto Adige
Molino Colombo