Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 20 luglio 2024  | aggiornato alle 02:36 | 106587 articoli pubblicati

Bufala Campana
Bufala Campana

Anteprima VitignoItalia 2024 per celebrare i grandi terroir italiani del vino

A Napoli una giornata di degustazioni e incontri dedicati alla stampa, agli operatori di settore e al pubblico di appassionati per inaugurare la nuova edizione del salone dei vini e dei territori vitivinicoli

 
17 novembre 2023 | 11:35

Anteprima VitignoItalia 2024 per celebrare i grandi terroir italiani del vino

A Napoli una giornata di degustazioni e incontri dedicati alla stampa, agli operatori di settore e al pubblico di appassionati per inaugurare la nuova edizione del salone dei vini e dei territori vitivinicoli

17 novembre 2023 | 11:35
 

Cresce sempre di più l'attesa per Anteprima VitignoItalia, il classico trailer dell'omonimo evento previsto per la prima settimana di giugno 2024 (da domenica 2 a martedì 4), uno tra gli appuntamenti enologici più attesi da professionisti e appassionati di tutta la penisola. In attesa della nuova edizione di VitignoItalia, il salone dei vini e dei territori vitivinicoli italiani animerà, anche quest'anno, i bellissimi spazi dell'Hotel Excelsior di Napoli per proporre un vero e proprio viaggio nell'Italia del vino. Una giornata, quella di lunedì 27 novembre, che vedrà le etichette di oltre 100 cantine e consorzi vitivinicoli protagonisti nelle degustazioni quanto nei momenti di dialogo tra produttori, trade e winelover. Con la possibilità di degustare oltre 500 etichette rappresentative del meglio della produzione vitivinicola nazionale.

Anteprima VitignoItalia 2024 per celebrare i grandi terroir italiani del vino

Cresce l'attesa per Anteprima VitignoItalia

«È tutto pronto per dare il via ad Anteprima VitignoItalia - ha commentato Maurizio Teti, direttore di VitignoItalia - la preview che unisce uno straordinario parterre di cantine ai più importanti player di settore, in vista della diciottesima edizione del format che conferma Napoli tra i più vivaci mercati del vino italiano. In questa fase preliminare di organizzazione, abbiamo già riscontrato un crescente numero di prenotazioni da parte del pubblico di appassionati e un'intensa partecipazione da parte delle aziende vitivinicole. Un forte interesse che ci rende davvero orgogliosi e dimostra il successo del nostro progetto nell'ambito delle manifestazioni di settore, anche a livello internazionale. Infatti l'anteprima di quest'anno ospiterà alcuni giornalisti della stampa estera, a conferma del crescente appeal che il vino italiano esercita nel mondo».

Anteprima VitignoItalia, un'opportunità per degustare le eccellenze enologiche italiane

Saranno sei le firme internazionali di settore dall'Austria, Regno Unito, Croazia e Bosnia-Erzegovina, ospiti ad Anteprima VitignoItalia 2024, che il giorno seguente alla manifestazione, il 28 novembre, parteciperanno ad un press tour alla scoperta dei territori vitivinicoli campani. Anteprima VitignoItalia rimane un'opportunità unica di degustare le eccellenze enologiche dal nord al sud della penisola, in un percorso sensoriale che durerà dal primo pomeriggio alla sera. Primo turno dalle 15:00 alle 17:00 dedicato agli operatori e stampa di settore, cui farà seguito, dalle 17:00 alle 21:30, la fascia aperta al pubblico di appassionati. Che potranno approfondire la propria conoscenza di una splendida selezione di cantine, ambasciatrici dei più importanti territori enologici, e alcuni dei Consorzi vitivinicoli più apprezzati da pubblico e critica, come Roma Doc, Friuli Doc e Sannio Consorzio Tutela Vini.

Anteprima VitignoItalia 2024 per celebrare i grandi terroir italiani del vino

Anteprima VitignoItalia protagonista all'Hotel Excelsior di Napoli

«Un'anteprima che come ogni anno - ha concluso Maurizio Teti - coniuga la degustazione a momenti di dialogo per interrogarsi sul presente e il futuro del nostro settore e, parallelamente, conoscere le storie e i territori del vino, che rendono unico e speciale il panorama enologico del nostro Paese. Il tutto grazie a un lavoro di squadra che vede coinvolto l'Assessorato all'Agricoltura della Regione Campania, ICE e da sempre, in qualità di main sponsor, Unicredit».

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Grana Padano
Senna
Consorzio Barbera Asti
Consorzio Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Modena

Grana Padano
Senna
Consorzio Barbera Asti

Consorzio Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Modena
Siad
Longarone Fiere