Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 13 aprile 2024  | aggiornato alle 05:17 | 104556 articoli pubblicati

Pasqua: sette ricette dolci per sette vini in abbinamento, da nord a sud

La Pasqua è una festività centrale nella cultura italiana, e i dolci tradizionali costituiscono un elemento chiave. Spesso caratterizzati da una lunga storia, questi dolci sono amati e apprezzati in tutto il Paese. Ecco una lista di sette ricette dolci tipiche di Pasqua che hanno conquistato il cuore degli abitanti del Belpaese

28 marzo 2024 | 10:47
Pasqua: sette ricette dolci per sette vini in abbinamento, da nord a sud
Pasqua: sette ricette dolci per sette vini in abbinamento, da nord a sud

Pasqua: sette ricette dolci per sette vini in abbinamento, da nord a sud

La Pasqua è una festività centrale nella cultura italiana, e i dolci tradizionali costituiscono un elemento chiave. Spesso caratterizzati da una lunga storia, questi dolci sono amati e apprezzati in tutto il Paese. Ecco una lista di sette ricette dolci tipiche di Pasqua che hanno conquistato il cuore degli abitanti del Belpaese

28 marzo 2024 | 10:47
 

La Pasqua è una delle feste più importanti per la cultura italiana e i dolci tradizionali sono una parte essenziale della celebrazione e spesso variano da regione a regione e hanno una lunga storia e tradizione alle spalle. Ecco una lista di 7 ricette dolci tipiche di Pasqua amate dagli italiani con, in abbinamento, altrettanti vini scelti da Paolo Porfidio. Le hai provate tutte?

Pasqua, sette ricette dolci (con vini in abbinamento scelti da Paolo Porfidio)

1. Colomba pasquale e Moscato d'Asti Docg - Poderi Luigi Einaudi La Colomba 

1. La Colomba pasquale è il dolce più famoso e tradizionale della Pasqua italiana. Realizzato con lievito madre, farina, burro, uova e zucchero, ha una forma caratteristica che rappresenta la colomba, simbolo di pace e di resurrezione e viene decorato con glassa, mandorle intere e granelli di zucchero.

Pasqua: sette ricette dolci per sette vini in abbinamento, da nord a sud

La colomba è forse il dolce più famoso della tradizione pasquale

Ingredienti

  • 500 g di farina
  • 150 g di zucchero
  • 200 g di burro
  • 5 uova
  • 100 g di uvetta
  • Scorza di limone grattugiata
  • 50 g di lievito di birra
  • Mandorle e zucchero granulato per decorare

Preparazione:

  1. Sciogliete il lievito in 50 ml di latte tiepido.
  2. In una ciotola, mescolate la farina con lo zucchero e la scorza di limone grattugiata.
  3. Aggiungete le uova, il burro ammorbidito a temperatura ambiente, l'uvetta e il lievito sciolto nel latte.
  4. Mescolate bene fino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo.
  5. Coprite l'impasto e lasciatelo lievitare per almeno 2 ore.
  6. Versate l'impasto in uno stampo a forma di colomba e lasciatelo lievitare per altre 2 ore.
  7. Decorate la colomba con le mandorle e lo zucchero granulato e infornate in forno caldo a 180 gradi per circa 40 minuti.

Pasqua: sette ricette dolci per sette vini in abbinamento, da nord a sud

Moscato d'Asti Docg - Poderi Luigi Einaudi La Colomba

Abbinamento: Moscato d'Asti Docg - Poderi Luigi Einaudi La Colomba è un dolce soffice e aromatico con l'aggiunta di frutta candita e mandorle, spesso glassato con glassa di zucchero. Un Moscato d'Asti è sempre una scelta eccellente. Questo vino è dotato di una dolcezza equilibrata e di note fruttate che si integrano perfettamente con i sapori e la consistenza della Colomba.

2. Uova di cioccolato e Primitivo di Manduria Dolce Naturale Madrigale - Produttori di Manduria

2. Le Uova di cioccolato sono una tradizione per quanto riguarda i dolci della Pasqua italiana. Solitamente sono fatte di cioccolato fondente, latte o bianco e sono disponibili in molte varianti, dal ripieno di caramello alla nocciola. Variano in dimensioni, dalla più piccola di qualche centimetro alla più grande che può pesare anche diversi chili.

Pasqua: sette ricette dolci per sette vini in abbinamento, da nord a sud

Uova di cioccolato

Ingredienti

  • Cioccolato fondente, latte o bianco
  • Farcitura a piacere (es. caramello, nocciola, ecc.)

Preparazione:

  1. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria o nel microonde, mescolando di tanto in tanto.
  2. Riempite i gusci di uova di cioccolato con la farcitura scelta.
  3. Chiudete le uova di cioccolato e lasciatele raffreddare in frigorifero.

Pasqua: sette ricette dolci per sette vini in abbinamento, da nord a sud

Primitivo di Manduria Dolce Naturale Madrigale - Produttori di Manduria

Abbinamento: Primitivo di Manduria Dolce Naturale Madrigale - Produttori di Manduria. Le uova di cioccolato sono dolci indulgenti e ricchi, con una varietà di sapori che vanno dal cioccolato al latte al cioccolato fondente. Per accompagnare questo dessert, un vino dolce come Madrigale è perfetto. Note di frutti rossi e una dolcezza mai stucchevole che si armonizza con la complessità del cioccolato.

3. Pastiera napoletana e Fiano Passito Campania Igt- Terredora

3. La Pastiera napoletana è un dolce originario di Napoli. Si tratta di una torta a base di ricotta, grano cotto, canditi e profumata con acqua di fiori d'arancio.

Pasqua: sette ricette dolci per sette vini in abbinamento, da nord a sud

Pastiera napoletana

Ingredienti

  • 500 g di ricotta fresca
  • 250 g di grano cotto
  • 200 g di zucchero
  • 4 uova
  • Scorza di limone grattugiata
  • Aroma di fiori d'arancio
  • Pasta frolla

Preparazione

  1. Stendete la pasta frolla e foderate una teglia da forno.
  2. In una ciotola, mescolate la ricotta con il grano cotto, lo zucchero, le uova, la scorza di limone grattugiata e l'aroma di fiori d'arancio.
  3. Versate il composto sulla pasta frolla e coprite con le strisce di pasta frolla tagliate a listarelle.
  4. Infornate in forno caldo a 180 gradi per circa 40-50 minuti.

Pasqua: sette ricette dolci per sette vini in abbinamento, da nord a sud

Fiano Passito Campania IGT - Terredora

Abbinamento: Fiano Passito Campania IGT - Terredora. La Pastiera Napoletana è un dolce tradizionale a base di grano cotto, ricotta, canditi e aroma di fiori d'arancio. Per completare questo dolce aromatico e complesso, si consiglia un vino dolce e morbido, come questo Fiano Passito. Aromaticità, freschezza e dolcezza che si sposano bene con i sapori della pastiera.

4. Torta degli addobbi e Vin Santo del Chianti Classico Nettare degli Dei - William Brogioni

6. La Torta degli addobbi, chiamata anche torta di riso è un dolce tipico della tradizione bolognese che si prepara in occasione della Pasqua.

Pasqua: sette ricette dolci per sette vini in abbinamento, da nord a sud

Torta degli addobbi

Ingredienti

  • 160 g di riso
  • 1 l di latte
  • 150 g di zucchero
  • La scorza di 1 limone
  • 80 g di cedro o limone candito
  • 10 amaretti
  • 100 g di mandorle
  • 2 uova
  • 2 tuorli d'uovo
  • 50 ml di rum
  • zucchero a velo qb

Procedimento

  1. Bollire il riso con lo zucchero nel latte per un’ora a fuoco moderato.
  2. Ridurre le mandorle in farina.
  3. Sbriciolare gli amaretti.
  4. Sminuzzare il candito.
  5. Unire il tutto al riso e amalgamare. Unire le uova e poi i tuorli.
  6. Stendere il composto in una teglia imburrata.
  7. Cuocere un'ora a 180°C in forno.
  8. Una volta tiepida spennellare con il rum, a freddo cospargere con zucchero a velo.

Pasqua: sette ricette dolci per sette vini in abbinamento, da nord a sud

Vin Santo del Chianti Classico Nettare degli Dei - William Brogioni

Abbinamento: Vin Santo del Chianti Classico Nettare degli Dei - William Brogioni. La Torta degli Addobbi è un dolce ricco e denso, arricchito dalla complessità frutta secca, miele e spezie. Per accompagnare questa torta, un vino liquoroso come il Vin Santo “vero” rappresenta un ottimo abbinamento

5. Pigna pasquale e Moscato di Pantelleria Kabir - Donnafugata

7.La  Pigna pasquale è un dolce tradizionale di Pasqua, molto diffuso nel Centro e Sud Italia. È una torta glassata, che arricchisce le colazioni del mattino, solitamente si prepara nella settimana che precede la Pasqua, ma può essere fatta anche molto in anticipo, perché si conserva benissimo per giorni.

Pasqua: sette ricette dolci per sette vini in abbinamento, da nord a sud

Pigna pasquale

Ingredienti per la Pigna:

  • 5 uova intere
  • 350 g di zucchero
  • 1/2 bicchiere di Vermouth
  • 1/2 bicchiere di liquore Strega
  • 500 g di farina 00
  • 300 g di farina di Manitoba
  • 80 ml di olio di semi
  • 60 ml di acqua
  • buccia di un limone
  • succo di un limone
  • 2 bustine di lievito per dolci
  • 1 bacca di vaniglia

Per la glassa:

  • 1 albume d'uovo
  • 180 g di zucchero a velo
  • confettini colorati

Procedimento:

  1. Lavorare in una ciotola lo zucchero con le uova fino a quando il composto non sarà gonfio e spumoso. Aggiungere al composto il succo di limone, la buccia di limone grattugiata, la vaniglia e l'acqua. Successivamente aggiungete olio e liquori.
  2. Aggiungere poco per volta il lievito, la farina 00 e la farina di Manitoba. Quando il composto sarà ben omogeneo, versare il tutto in uno stampo da ciambella, di circa 26-28 cm di diametro, precedentemente imburrato, e infornare a 180° per circa 60 min.
  3. Quando il dolce sarà pronto, sformarlo e lasciarlo raffreddare su una gratella per dolci. Nel frattempo preparare la glassa lavorando energicamente l'albume con lo zucchero.
  4. Decorare la vostra Pigna di Pasqua con la glassa di zucchero e i confettini colorati.

Pasqua: sette ricette dolci per sette vini in abbinamento, da nord a sud

Moscato di Pantelleria Kabir - Donnafugata

Abbinamento: Moscato di Pantelleria Kabir - Donnafugata può essere la scelta ideale per accompagnare questo dolce festivo. La sua freschezza ed il leggero residuo zuccherino bilanciano la dolcezza e la consistenza del dolce.

6. Pinza e Torcolato Breganze Doc - Maculan La Pinza 

La Pinza è un dolce friulano-veneto tipico della Pasqua, una sorta di pane dolce a forma di colomba. La ricetta prevede l'utilizzo di uova, zucchero, burro, farina e lievito, e la decorazione finale avviene con uvetta e pinoli.

Pasqua: sette ricette dolci per sette vini in abbinamento, da nord a sud

Ingredienti:

  • 500 g di farina 00
  • 200 ml di latte tiepido
  • 1 cubetto di lievito di birra fresco (o 1 bustina di lievito per dolci)
  • 100 g di burro fuso
  • 100 g di zucchero
  • 3 uova intere + 1 tuorlo
  • 50 g di uvetta sultanina
  • Scorza di un'arancia grattugiata
  • 1 pizzico di sale

Procedimento:

  1. In una ciotola, sciogliere il lievito di birra fresco (o la bustina di lievito per dolci) nel latte tiepido e mescolare bene fino a quando non si sarà completamente sciolto.
  2. In un'altra ciotola, unire la farina, lo zucchero, la scorza di arancia grattugiata e il pizzico di sale. Mescolare bene e formare un incavo al centro.
  3. Aggiungere il latte con il lievito all'incavo del composto di farina, insieme alle uova intere, al burro fuso e all'uvetta sultanina. Impastare bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.
  4. Coprire l'impasto con un panno umido e far lievitare in un luogo caldo per circa 2 ore, fino a quando non sarà raddoppiato di volume.
  5. Trascorso il tempo di lievitazione, riprendere l'impasto e lavorarlo ancora per qualche minuto. Quindi formare una palla e disporla in una teglia da forno rivestita con carta da forno.
  6. Con un coltello, incidere la superficie dell'impasto a croce, quindi spennellare con il tuorlo d'uovo sbattuto.
  7. Infornare in forno preriscaldato a 180°C per circa 30-35 minuti, fino a quando la pinza di Pasqua non risulterà dorata e cotta.
  8. Sfornare e far raffreddare prima di servire la Pinza di Pasqua. Si può gustare sia da sola che accompagnata con formaggio fresco o affettati.

Pasqua: sette ricette dolci per sette vini in abbinamento, da nord a sud

Torcolato Breganze Doc - Maculan La Pinza

Abbinamento: Torcolato Breganze Doc - Maculan La Pinza è un dolce rustico e per accompagnare questo dolce, un vino un vino dolce come il Torcolato da uve rare è sempre azzeccato.

7. Torta di riso e Passito Provincia di Pavia IGP - Prime Alture La Torta di Riso

La Torta di riso è un dolce tipico del Piemonte, preparato con riso, zucchero, uova, latte e profumato con la vaniglia. Il dolce ha una consistenza cremosa e morbida.

Pasqua: sette ricette dolci per sette vini in abbinamento, da nord a sud

Torta di riso

Ingredienti:

  • 200 g di riso
  • 1 l di latte
  • 200 g di zucchero
  • 4 uova intere
  • 1 limone non trattato
  • 1 bustina di vanillina
  • 50 g di burro
  • 50 g di amaretti
  • Zucchero a velo q.b.

Procedimento:

  1. In una pentola, cuocere il riso in acqua bollente per circa 10 minuti. Scolarlo e raffreddarlo.
  2. In una ciotola, sbattere le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere la scorza grattugiata di un limone e la vanillina, mescolare bene e aggiungere il riso.
  3. In un'altra pentola, scaldare il latte a fuoco medio, aggiungere il burro e farlo sciogliere. Aggiungere il composto di uova e riso alla pentola del latte caldo, mescolando bene.
  4. Far cuocere il tutto a fuoco basso per circa 20-25 minuti, mescolando di tanto in tanto, fino a quando il composto si sarà addensato.
  5. Spegnere il fuoco e aggiungere gli amaretti sbriciolati, mescolando bene.
  6. Versare il composto in una teglia da forno imburrata e infarinata e livellare la superficie.
  7. Infornare in forno preriscaldato a 180°C per circa 35-40 minuti, fino a quando la Torta di Riso Piemontese non risulterà dorata e cotta.
  8. Sfornare e far raffreddare, quindi spolverizzare con dello zucchero a velo prima di servire la Torta di Riso Piemontese. Si può gustare sia calda che fredda, accompagnata con una pallina di gelato alla vaniglia o della panna montata.

Pasqua: sette ricette dolci per sette vini in abbinamento, da nord a sud

Passito Provincia di Pavia IGP - Prime Alture La Torta di Riso

Abbinamento: Passito Provincia di Pavia IGP - Prime Alture La Torta di Riso è un dolce cremoso e delicato. Per accompagnare questo dolce, un vino dolce e aromatico come il Riesling passito di Prime Alture sbalordirà i vostri ospiti. La sua dolcezza e complessità aromatica si integrano perfettamente con i sapori delicati della torta di riso.

Segui il nostro canale Telegram con tutte le ricette dei grandi chef italiani.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Agugiaro e Figna Le 5 Stagioni
Nomacorc Vinventions
Electrolux
Brita

Agugiaro e Figna Le 5 Stagioni
Nomacorc Vinventions
Electrolux

Brita
Festival Brodetto 2024
Mulino Caputo