Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 26 maggio 2024 | aggiornato alle 22:34| 105409 articoli in archivio

A Milano

Nuovo chef per il Camparino in Galleria: arriva Paolo Pivato

Da sempre alla continua ricerca di sapori inconfondibili provenienti dai segreti dell'Oriente e dell'America, Pivato portando una cucina innovativa capace di esaltare la filosofia del cocktail pairing

26 febbraio 2024 | 18:25

Nuovo chef per il Camparino in Galleria, storico bar milanese situato in Galleria Vittorio Emanuele II sul Duomo di Milano: arriva Paolo Pivato. Ma non solo Stefano Gioffredi, già store manager del locale, entra nel team.

Nuovo chef per il Camparino in Galleria: arriva Paolo Pivato

Lo chef Paolo Pivato

Paolo Pivato, chi è il nuovo chef di Camparino in Galleria

Classe 1984 e originario di Cittadella, Pivato ha consacrato la sua vita alla gastronomia. Dopo aver completato la sua formazione accademica, inizia la sua carriera a stretto contatto con importanti realtà del mondo culinario e dell'hotellerie: tra queste, spiccano l'Hotel Cristallo di Cortina d'Ampezzo, il ristorante Il Sambuco di Milano e il prestigioso Don Carlos del Grand Hotel et de Milan. In questi contesti d'eccellenza, Pivato ha affinato il suo stile e la sua tecnica, acquisendo preziose competenze che hanno scandito il suo percorso di sperimentazione, reso riconoscibile anche grazie alla collaborazione con la cucina del celebre ristorante stellato Da Vittorio di Brusaporto (Bg) e grazie all'esperienza in qualità di chef nel team di DaV Milano.

Come sarà la nuova cucina di Camparino in Galleria

Da sempre alla continua ricerca di sapori inconfondibili provenienti dai segreti dell'Oriente e dell'America, oggi Paolo Pivato entra in Camparino in Galleria, portando con sé una proposta culinaria innovativa e capace, al tempo stesso, di esaltare la filosofia del cocktail pairing, file rouge e caratteristica del menù del locale.

Nuovo chef per il Camparino in Galleria: arriva Paolo Pivato

Il bancone di Camparino in Galleria

«Passione, emozione e viaggi esperienziali. Questo è per me la cucina - afferma Paolo Pivato, executive chef di Camparino in Galleria - Amo giocare con accostamenti di sapori, consistenze e temperature diverse affinché la degustazione di ogni piatto, anche del più semplice, possa trasformarsi in una scoperta, in un'esperienza unica e mai banale. Lo studio del cocktail pairing sarà di grande ispirazione per la creazione di una nuova offerta culinaria, capace di unire tradizione e innovazione, italianità e sapori internazionali, elementi cardine anche di Camparino in Galleria».

Stefano Gioffredi entra nel team

Insieme a Paolo Pivato, Camparino in Galleria ufficializza l'entrata nel team di Stefano Gioffredi, già store manager del locale. Professionista esperto dell'ospitalità con oltre un decennio di esperienza, Gioffredi ha viaggiato attraverso continenti e culture, che lo hanno portato a ricoprire diversi ruoli e responsabilità arricchenti e stimolanti. Dai vivaci ristoranti messicani passando per la raffinatezza dei locali in Nuova Zelanda, fino alla vibrante scena culinaria australiana, una volta in Italia, Gioffredi ha ricoperto ruoli di rilievo, come quello di responsabile operativo al Ristorante Giannino e Responsabile F&B presso lo Sheraton Hotel San Siro.

Nuovo chef per il Camparino in Galleria: arriva Paolo Pivato

Stefano Gioffredi

«Vivo ogni sfida come un'opportunità per crescere e imparare, adattandomi a nuovi ambienti guidato da creatività e determinazione - afferma Stefano Gioffredi, store manager Camparino in Galleria - L'inizio di questa nuova stimolante collaborazione con la Casa dell'aperitivo Milanese, mi riempie d'orgoglio e sancisce un importante passo per la mia carriera: un nuovo capitolo fatto di dedizione, passione e impegno - tre imprescindibili fattori che determineranno il successo di questo progetto».

© Riproduzione riservata