Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 12 novembre 2019 | aggiornato alle 05:36| 61960 articoli in archivio
Rational
Pentole Agnelli
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI
di Federico Biffignandi
Federico Biffignandi
Federico Biffignandi
di Federico Biffignandi

Orio decolla, agosto record
e nuova rotta per Gatwick

Orio decolla, agosto record 
e nuova rotta per Gatwick
Orio decolla, agosto record e nuova rotta per Gatwick
Pubblicato il 03 settembre 2019 | 15:44

Lo scalo bergamasco ha registrato 1.384.000 passeggeri nel mese clou dell’estate, cifra più alta mai registrata. Da pochissimi giorni è attivo il collegamento con l’aeroporto londinese.

Un modo per confermare una volta di più l’importanza del “Caravaggio” di Orio al Serio nel panorama aeroportuale europeo. Il milione e mezzo scarso di passeggeri transitati da qui ad agosto ha significato un incremento del 7,9% rispetto all’agosto 2018, complice anche la contemporanea chiusura di Linate. Con il boom di agosto l’aeroporto bergamasco raggiunge quota 9,2 milioni di passeggeri nei primi otto mesi 2019 (+5,6% rispetto al 2018) e punta forte al traguardo dei 13,5 milioni di passeggeri entro la fine di quest’anno.

L'equipaggio del volo Londra Gatwick-Orio al Serio (Orio decolla, agosto record e nuova rotta per Gatwick)
L'equipaggio del volo Londra Gatwick-Orio al Serio

Un risultato che arriva grazie alle 130 destinazioni collegate in 40 Paesi del mondo, 156 collegamenti e 21 compagnie aeree. A proposito di queste l’espansione è in continuo aumento perché nel 2019 si sono inserite 20 nuove destinazioni e 5 nuove compagnie aeree come Alitalia (con la conseguente riapertura della tratta verso Roma Fiumicino) e British Airways che invece collega da inizio settembre Orio al Serio a Londra Gatwick.

Una novità di prestigio per Orio (già collegata agli altri due scali londinesi grazie a Ryanair) perché apre le porte verso l’Inghilterra del sud. Fino al 7 dicembre il volo verrà operato tutti i giorni ad eccezione del sabato, mentre dal 7 dicembre anche il sabato diventerà disponibile. «Inseriremo questa novità con la stagione invernale - spiega Giacomo Cattaneo, direttore aviation di Sacbo, la società che gestisce lo scalo - perché in quel periodo di apre la stagione del turismo sciistico e Orio al Serio è estremamente strategico in questo senso».

Giacomo Cattaneo ed Emilio Belingardi (Orio decolla, agosto record e nuova rotta per Gatwick)
Giacomo Cattaneo ed Emilio Belingardi

«La presenza della maggiore compagnia aerea del Regno Unito - prosegue Cattaneo - è motivo di prestigio e assegna al nostro aeroporto un ruolo ancor più rilevante». Soddisfatto anche il direttore generale di Sacbo, Emilio Belingardi: «Se ci aspettavamo questo boom di passeggeri? Sì e il nostro budget di inizio anno lo testimonia. Siamo contenti del ritorno (perché di ritorno di tratta) di British Airways, ma soprattutto siamo soddisfatti per la qualità del servizio che siamo riusciti ad offrire quest’estate: abbiamo migliorato la puntualità, abbiamo ridotto i tempi d’attesa, velocizzato i controlli di sicurezza e non ci sono pervenute lamentele eccezionali». Piccola postilla per il progetto di collegamento ferroviario Orio-Bergamo: «Si continua a lavorare - ha detto con cauto ottimismo lo stesso Belingardi - l’11 settembre avremo un altro incontro importante. Il Ministero ha approvato il progetto, siamo in attesa di capire come si muoverà il Governo in entrata».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


turismo tourism orio al serio caravaggio volo decollo gatwick londra agosto record bergamo milano passeggeri giacomo cattaneo emilio belingardi

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).