Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 17 luglio 2019 | aggiornato alle 05:42| 60006 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     PROFESSIONI     PIZZAIOLI
di Gabriele Ancona
vicedirettore
Gabriele Ancona
Gabriele Ancona
di Gabriele Ancona

I Maestri del Gusto, un team
di professionisti per Dallagiovanna

I Maestri del Gusto, un team 
di professionisti per Dallagiovanna
I Maestri del Gusto, un team di professionisti per Dallagiovanna
Pubblicato il 17 giugno 2017 | 12:58

Impegnati in una serie articolata di degustazioni e dimostrazioni per diffondere il valore aggiunto della produzione del molino piacentino, Campagnolo, Ore e Masala esaltano le proprietà delle varie linee di farine

Quando Molino Dallagiovanna presenta le sue farine speciali per pizza è sempre accompagnato da un team di professionisti: i Maestri del Gusto, impegnati in una serie articolata di degustazioni e dimostrazioni per diffondere il valore aggiunto della produzione del molino piacentino. Italia a Tavola li ha incontrati.

I Maestri del Gusto, un team di professionisti per Dallagiovanna

Eduardo Ore
  • Cavallo di battaglia: Pizza Napoletana al forno e fritta.
  • Dallagiovanna, perché? La qualità nella selezione e nella macinazione dei grani, l'utilizzo della lavagrano e la ricerca specifica dedicati al mondo dell'arte bianca rendono le farine Dallagiovanna un prodotto dall'altissimo valore tecnologico.
  • Classe 1985, nasce e cresce alle falde del Vesuvio. L’incontro con Molino Dallagiovanna è a Piacenza nel 2003, dove lavora come pizzaiolo: inizia un percorso di studio e ricerca sulle farine di grano tenero, che porterà, nel 2014, allo sviluppo del progetto laNapoletana.
  • È testimonial per laNapoletana, la farina del vero Pizzajuolo, perfetta per esaltare le caratteristiche uniche di uno dei piatti più amati al mondo: il cornicione puntinato, la morbida succosità e il sapore di ingredienti inconfondibili.
Eduardo Ore - I Maestri del Gusto, un team di professionisti per Dallagiovanna
Eduardo Ore

Alberto Campagnolo
  • Cavallo di battaglia: Pizza con biga 100% fatta con Nobilgrano R verde tipo 0, 48 ore di maturazione, 70% di idratazione.
  • Dallagiovanna, perché? Le farine sono costantemente sottoposte a controlli e test, sia da parte dei ricercatori che da parte dei maestri dell’arte bianca: questa peculiarità fa delle farine Dallagiovanna un prodotto sicuro e affidabile.
  • Vercellese di nascita, pavese d’adozione, al molino è il tecnico residente con Mattia Masala, figure chiave per l’evoluzione e il miglioramento continuo delle miscele Dallagiovanna, grazie a prove e test giornalieri.
  • È testimonial per la linea Nobilgrano, equilibrata e semplice da lavorare, con la forza vitale del germe di grano che la contraddistingue. Il germe vitale viene stabilizzato a freddo per non deteriorarne le caratteristiche, aumentare la shelf-life e ottenere impasti elastici e pizza ancora più fragranti e saporite.
Alberto Campagnolo e Mattia Masala - I Maestri del Gusto, un team di professionisti per Dallagiovanna
Alberto Campagnolo e Mattia Masala

Mattia Masala
  • Cavallo di battaglia: Pizza gourmet con Uniqua gialla e blu (con fior di latte, ricotta vaccina, pomodorini freschi, rucola).
  • Dallagiovanna, perché? Al molino i grani sono trattati come materia viva: ogni tipologia è analizzata e destinata a una produzione o un’altra a seconda delle caratteristiche. Questo accade per ogni raccolto, perché ogni annata è diversa.
  • Lodigiano, nato nel 1982, insieme a un team di maestri, con Molino Dallagiovanna si dedica alla ricerca&sviluppo di prodotti nuovi e al controllo di quelli esistenti.
  • È testimonial 2017 per la linea Uniqua, che mantiene inalterati tutti i componenti del chicco di grano e il germe e contiene fibre e sali in proporzioni rilevanti.

Per informazioni: www.dallagiovanna.it

Dallagiovanna mulino Molino Dallagiovanna farina Maestri del Gusto Eduardo Ore Alberto Campagnolo Mattia Masala Uniqua Nobilgrano laNapoletana

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)