Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 19 novembre 2019 | aggiornato alle 02:20| 62072 articoli in archivio
Rational
Pentole Agnelli
HOME     MEDIA     STAMPA, WEB, TV e APP

Trenìt, causa a Trenitalia
L’app vince e torna online

Trenìt, causa a Trenitalia 
L’app vince e torna online
Trenìt, causa a Trenitalia L’app vince e torna online
Primo Piano del 07 settembre 2019 | 13:44

Il tribunale di Roma ha accolto il ricorso presentato dalla start up che informa sugli orari dei treni. Trenitalia aveva chiesto che i dati sui convogli non fossero utilizzati. Il servizio era stato sospeso a luglio. In cinque anni di servizio, l'applicazione ha già raccolto oltre tre milioni di utenti, italiani e stranieri. Informa anche su altre aziende.

Il blackout è durato poco più di un mese, il tempo di andare in tribunale e riprendersi il diritto di pubblicare e comparare gli orari dei treni, uno dei (principali) motivi per cui è nata e per cui già in tre milioni di persone l’hanno scaricata sullo smartphone. Trenìt, l’app che dal 2014 informa in tempo reale sugli orari dei treni, sui binari di partenza e arrivo e che crea persino delle mappe di viaggi personalizzate, è tornata ad operare nei giorni scorsi, dopo che il tribunale di Roma ha sentenziato che non ci fossero i presupposti per un’interruzione del servizio.

Trenìt è tornata online dopo circa un mese (Trenìt, causa a Trenitalia L’app vince e torna online)
Trenìt è tornata online dopo circa un mese

Un’interruzione che tuttavia c’è stata, da fine luglio e per qualche settimana, per il divieto di Trenitalia di utilizzare i dati relativi ai suoi treni. Una richiesta discutibile (e infatti sconfessata dal giudice), che però ha spinto la startup a sospendere il servizio, che riguarda anche altre aziende, in primis Italo, e a rivolgersi alla magistratura.

A fine agosto il tribunale ha rimesso Trenìt sul binario giusto e il servizio è tornato disponibile: «Nelle scorse settimane - si legge in una nota - eravamo stati costretti a sospendere il servizio a causa delle contestazioni di Trenitalia che non voleva che i dati (pubblici) relativi ai suoi treni venissero utilizzati dalla GoBright Media, la nostra startup che gestisce i servizi Trenit! e AltaVelocita.it. Con grande fiducia nella giustizia italiana, ci siamo difesi, certi della piena legittimità del nostro operato che, tra l’altro, non arreca alcun danno a Trenitalia. Il Tribunale di Roma ritenendo che non ci fossero i presupposti per la sospensione del servizio».

Tra i servizi più apprezzati di Trenìt c’è appunto la comparazione degli orari, sulla base dei dati che gli operatori stessi forniscono ai viaggiatori (in particolare Trenitalia sul sito www.viaggiatreno.it), con i consigli per l’acquisto di biglietti tratte meno costosi.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


turismo tourism app trenit trenitalia viaggio app tribunale di roma causa online media alta velocita orari treni

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).