Rational
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 19 novembre 2019 | aggiornato alle 02:21| 62072 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     LOCALI     TENDENZE e MERCATO

Via la licenza dopo 46 anni
Chiude il cocomeraro Zeppetto

Via la licenza dopo 46 anni 
Chiude il cocomeraro Zeppetto
Via la licenza dopo 46 anni Chiude il cocomeraro Zeppetto
Pubblicato il 04 giugno 2019 | 09:41

Per i romani è semplicemente Zeppetto, da mezzo secolo uno dei rifugi più gettonati della Capitale in cerca di frescura nelle lunghe estati calde. È l’ultimo dei “cocomerari” e rischia di chiudere.

A darne notizia è la stessa società che gestisce il locale, uno di quelli a cui i romani sono più affezionati, secondo cui il IV Municipio di Roma avrebbe revocato la licenza, costringendo così Zeppetto a una chiusura definitiva dopo 46 anni di onorato servizio. «Una vicenda - spiega in una nota la società - che sembra essere priva di qualsiasi logica. L'attuale amministrazione non ha in alcun modo tenuto conto di un precedente provvedimento amministrativo del 2006 che spostava l'attività da un lato all'altro di via Tiburtina, rintracciando nel civico "655" luogo idoneo al suo svolgimento. Non essendoci stati cambiamenti lungo l'intero tratto urbano di via Tiburtina resta difficile capire quali siano le motivazioni alla base di tale decisione».

Questa estate Zeppetto resterà chiuso (Via la licenza dopo 46 anni Chiude il cocomeraro Zeppetto)
Questa estate Zeppetto resterà chiuso

E così questa estate, niente cocomeri freschi nell’area ad Est di Roma; quel che è certo è che la titolare della licenza, Lucia Proietti, è intenzionata però a far valere le sue ragioni, ricorrendo ai giudici amministrativi del Tar: «In attesa del giudizio – prosegue la nota - un'attività storica ben voluta da tutto il quartiere e che ha fatto parlare positivamente di sé per quasi 50 anni, quest'anno non riaprirà, arrecando malcontento non solo ai suoi clienti, ma a tutto il quartiere, privato di un luogo di storico di socialità, senza considerare le difficoltà in cui rischia di trovarsi la famiglia, privata di un lavoro unica fonte di reddito, che con passione svolgeva da anni».

Aperto nel 1973 da Augusto Proietti, con gli anni Zeppetto è diventato soprattutto un punto di ritrovo all'aria aperta fuori dal centro di Roma, considerato ormai un riferimento imprescindibile per i romani di tutte le età.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


locali lucia proietti zeppetto cocomeraro cocomeri angurie roma roma est licenza revoca tar ricorso chiusura tiburtina augusto proietti

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).