Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 20 luglio 2019 | aggiornato alle 10:36| 60056 articoli in archivio
HOME     LOCALI     TENDENZE e MERCATO
di Roberto Vitali
Roberto Vitali
Roberto Vitali
di Roberto Vitali

InGruppo, tre new entry
Prezzi calmierati in 22 locali top

InGruppo, tre new entry 
Prezzi calmierati in 22 locali top
InGruppo, tre new entry Prezzi calmierati in 22 locali top
Pubblicato il 11 gennaio 2019 | 11:35

Il firmamento delle tavole eccellenti si allarga. Altri tre prestigiosi ristoranti entrano a far parte di “InGruppo” il progetto che riunisce 22 chef e patron di alcuni dei più importanti ristoranti d’Italia.

L’obiettivo di InGruppo resta quello di far conoscere, a prezzi calmierati, le meraviglie della cucina di qualità. Appuntamento dal 15 gennaio al 30 aprile, per la 7ª edizione dell’iniziativa. Le tre new entry sono: Trussardi alla Scala (Milano), 1 stella Michelin; Sadler (Milano), 1 stella Michelin; Cucina Cereda (Ponte San Pietro-Bg).

Claudio Sadler, Giuseppe Cereda e Roberto Conti (InGruppo, tre new entry Prezzi calmierati in 22 locali top)
Claudio Sadler, Giuseppe Cereda e Roberto Conti

Questi dunque i magnifici 22 della ristorazione: A’Anteprima (Chiuduno-Bg), Al Vigneto (Grumello del Monte-Bg), Antica Osteria dei Camelì (Ambivere-Bg), Casual Ristorante (Bergamo), Colleoni & Dell’Angelo (Bergamo Alta), Collina (Almenno S. Bartolomeo-Bg), Da Vittorio (Brusaporto-Bg), Ristorante Enrico Bartolini al Mudec (Milano), Frosio (Almè-Bg), Il Saraceno (Cavernago-Bg), La Caprese (Mozzo-Bg), Lio Pellegrini (Bergamo), Loro (Trescore Balneario-Bg), Osteria della Brughiera (Villa d’Almè-Bg), Posta (S. Omobono Terme-Bg), Roof Garden (Bergamo), Tenuta Casa Virginia (Petosino di Sorisole-Bg), Ezio Gritti (Bergamo), Pomiroeu (Seregno – Mb), Trussardi alla Scala (Milano), Sadler (Milano) e Cucina Cereda (Ponte San Pietro-Bg).

Un firmamento in cui brillano le tre stelle del ristorante Da Vittorio e le due del Mudec di Enrico Bartolini, accompagnate dai premiati con una stella: Casual, Frosio, Il Saraceno, A’Anteprima, l’Osteria della Brughiera, LoRo, Pomiroeu,Trussardi alla Scala e Sadler. In totale si contano 14 stelle Michelin.

Resta confermata la formula dell’iniziativa, molto gradita in particolare dalla clientela giovane, che può così avvicinarsi all’alta ristorazione: dal 15 gennaio al 30 aprile, con l’esclusione del 14 febbraio e del 21 aprile (giorno di Pasqua), i ristoranti aderenti all’iniziativa offriranno la possibilità di consumare menu completi (composti da almeno un antipasto, un primo, un secondo e un dolce) comprensivi di vino, bevande e caffè, al costo prestabilito di 60 euro a persona. Fanno eccezione solo A’Anteprima, Da Vittorio, Enrico Bartolini Mudec e Sadler, dove il costo sarà di 120€ a persona. La formula è valida sia a pranzo sia a cena.

Una novità è il “Diritto di tappo”: la possibilità del commensale di portare i vini preferiti dalla propria cantina. In questo caso è da conteggiare un costo extra di 10 euro per ogni bottiglia aperta e servita.

Anche per l’edizione 2019 InGruppo conferma il sostegno alla ricerca medico-scientifica: nella Giornata Internazionale delle Malattie Rare, 28 febbraio, sarà devoluto all’Istituto Mario Negri il valore simbolico di 15 euro per ogni menu servito nella serata. Per saperne di più www.ingruppo.bg.it, le pagine Facebook e Instagram. La seconda edizione della Guida è un volume fotografico che presenta una scheda e una ricetta per ciascun ristorante. È possibile averla gratuitamente nei ristoranti partecipanti.

locali InGruppo locale ristorante chef stella Michelin menu prezzo

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)