Molino Quaglia
Rotari
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 29 maggio 2020 | aggiornato alle 03:04| 65836 articoli in archivio
HOME     PROFESSIONI     MAÎTRES e SALA

Alta formazione per maggiordomi
A Milano al via il primo corso

Alta formazione per maggiordomi A Milano al via il primo corso
Alta formazione per maggiordomi A Milano al via il primo corso
Pubblicato il 09 maggio 2009 | 18:13

Il corso, presentato nel capoluogo lombardo e della durata di 5 mesi, prevede una parte teorica ed una parte pratica da svolgere presso i prestigiosi Town House di Milano, Torino e Firenze. Numerosi i partners internazionali che porteranno esperienze importanti e didattiche per i futuri maggiordomi

MILANO - L' Associazione Italiana Maggiordomi ha annunciato oggi l'inizio del primo corso per maggiordomi, con sede a Milano. Terminerà a metà ottobre dopo cinque mesi di lezioni di teoria e pratica. Alla cerimonia di avvio di questo primo corso, presso i nuovi Saloni V. Emanuele II, all'interno di Seven Stars Galleria, nel cuore della storica Galleria V. Emanuele II, hanno partecipato i venti aspiranti butlers, i rappresentanti della Regione Lombardia e dell'Ente di Formazione Emit, insieme ad Alessandro Rosso in qualità di padrone di casa.

 Sono intervenuti anche partners internazionali che porteranno esperienze importanti e didattiche per i futuri maggiordomi, tra cui Dom Perignon, Quintessentially, DarioMambretti Gioielli, Arte del Ricevere, Ediz. Lesteia, Sartoria Cazzaniga. Il Presidente dell'Associazione Italiana Maggiordomi Arturo Visconti ha aperto la cerimonia di inizio e consegnato il primo paio di guanti bianchi ad ogni partecipante 'Questa nostra Associazione vuole dare oggi un grande benvenuto a questi venti aspiranti maggiordomi, uomini e donne interessati a crescere e aumentare la loro professionalità. La miglior qualificazione di questi professionisti dell'ospitalità potrà contribuire a rendere ancor più attraente il sistema turistico milanese e lombardo verso i turisti stranieri, anche in prospettiva dell'EXPO 2015”.

La durata di circa cinque mesi prevede una parte teorica che si svolgerà presso Emit, di Piazzale Cantore 10 a Milano ed una parte pratica da svolgere presso i prestigiosi Town House di Milano, Torino e Firenze. Questo primo corso di Alta Formazione è progettato in coerenza con gli obiettivi formativi della Regione Lombardia, che sostiene con il sistema della dote i cittadini che accedono ai corsi professionali promossi da enti accreditati. Il corso ha l'obiettivo di formare Butler con competenze adeguate ad operare sia in strutture alberghiere di alto livello sia in case private, in Italia e all'estero. Le lezioni saranno imperniate sulle attività specifiche di un maggiordomo (Bulter service), che vanno dall'event planning, alla cura degli oggetti personali dell'ospite, al personal shopping, agli elementi del bon ton. Le altre materie comprese nel percorso formativo riguarderanno la gestione economica ed organizzativa di una casa o di una struttura ricettiva, le normative sulla privacy, i principali elementi della lingua e della cultura italiana e di alcuni paesi esteri, l'organizzazione e il coordinamento di eventi, le normative di settore, gli elementi innovativi nel campo del food&beverage, la comunicazione.

Poiché il tè è da sempre simbolo principe d'accoglienza e la conoscenza di come si serva un buon tè  è uno skill imprescindibile nel curriculum di un butler, l'esperta e consulente in materia Francesca Natali terrà una lezione professionale propedeutica di Artedelricevere™-Tea Experience in cui accennerà ad argomenti fondamentali come servizi legati alle varie culture del tè, i diversi  modi di prepararlo; le famiglie dei tè e i momenti della giornata, dando inoltre un esempio pratico di 4 infusioni (all'inglese, con filtro e blocco dell'infusione, cinese, e con sachet). Grazie a Dom Pérignon si scopriranno le peculiarità  del più famoso "nettare degli Dei", lo Champange, con Ardbeg, Glenmorangie ed Hennesy invece, si esplorerà  il mondo dei single mat e dei cognac più apprezzati nel mondo. Con la partecipazione del designer Dario Mambretti si imparerà come si sceglie un gioiello, la storia delle pietre e dei diamanti, affinché ogni butler possa scegliere design e caratura ideale. Grazie a Milano Fusion, ediz. Lesteia, invece si scopriranno i luoghi di ritrovo di Milano, i ristoranti e le strutture ricettive, i caffè e le sale da the, che ogni buon butler dovrebbe conoscere per consigliare al meglio il suo ospite. Una guida per scoprire il lato internazionale di Milano (ristoranti, locali, negozi di arredamento e prodotti tipici di alto livello). Seguiranno altre città.

Associazione Italiana Maggiordomi
via S.Pellico 8, 20121 Milano
Vice Presidente: Elisa Dal Bosco

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®